News Sesso

La differenza tra feticci e feticizzazione

Quasi tutti noi qui abbiamo dei feticci – ma non è la stessa cosa della feticizzazione. Tuttavia, la feticizzazione di alcune persone e concetti è uno dei molti posti dove lei ha dovuto tracciare una linea sotto questo concetto – ed ecco perché.

 

Cosa significa avere un feticcio

Nessuno dei termini che circondano il kink è chiaramente definito. Il più delle volte quando qualcuno parla di 'essere kinky' intende una combinazione di bondage, gioco d'impatto e una dinamica Dom/sub in una relazione. 'Fetish' è, come termine, generalmente usato per denotare qualche interesse kinky più specifico. A volte è un materiale o un modo di vestire, come la gomma o le calze e le bretelle. A volte è un atto o una pratica particolare, come gli sport acquatici o l'uso di macchine per scopare. A volte è una sottocultura della più ampia comunità BDSM, come CG/l o furries.

Ci sono migliaia e migliaia di feticci – certamente troppi per cercare di coprirli qui. Qualunque sia il tuo feticcio, puoi pensare che significhi semplicemente ciò che ti piace in modo specifico, al di là delle cose molto più onnipresenti e generalizzate che la gente intende quando dice "kink" o "BDSM". Praticarli è molto divertente, e generalmente molto salutare per tutte le persone coinvolte.

 

Cosa significa feticizzazione?

E' possibile, tuttavia, che una persona si concentri sul proprio feticcio così intensamente che sulle altre persone coinvolte che queste ultime smettono di essere reali per lei. Una cosa è essere eccitati dall'idea di andare a letto con una donna molto più alta di te. Un'altra cosa è provarci con donne di un metro e ottanta a caso nei bar in modi che le fanno sentire a disagio per qualcosa di cui possono già essere consapevoli.

È meraviglioso rendersi conto di quanto il pensiero di leccare le scarpe di qualcuno ti ecciti, ma buttarsi a caso ai piedi di qualcuno ad una festa e mettersi al lavoro senza chiederglielo prima è molestia pura e semplice. Un feticcio è qualcosa che viene goduto da solo o condiviso tra adulti consenzienti. La feticizzazione di una particolare pratica o tratto porta le persone a sentirsi violate, disumanizzate e oggettivizzate – e non va bene.

 

Quindi qual è il problema con la feticizzazione?

Alcuni feticci hanno problemi intrinseci. Una rapida occhiata alla lista degli argomenti di quasi tutti i siti porno vi mostrerà che 'Asian', 'Ebony' e 'Latina' sono considerati feticci a pieno titolo. Questi cosiddetti 'feticci' sembrano sempre azzerare tropi e stereotipi che sono enormemente razzisti e rendono la vita quotidiana delle donne che appartengono a questi gruppi culturali molto più difficile del necessario.

  • Le donne dell'Asia orientale devono costantemente confrontarsi con l'idea di essere in qualche modo delicate e infantili.
  • I corpi delle donne nere sono spesso disumanizzati e ridotti a nient'altro che una serie di parti sessualizzate.
  • I media ci bombardano con l'idea della Latina esuberante, incolta, "esotica" che è tutta curve e niente stabilità.

 

Questi gruppi non sono feticci – sono persone, e il modo in cui l'industria del sesso troppo spesso li tratta è feticizzazione, non importa come la si guardi. Altri gusti sembrano semplicemente attrarre i feticisti ad un tasso più alto in diverse sottoculture BDSM.

La comunità lafrusta.com, per esempio, è un luogo perfettamente legittimo per esplorare e discutere un feticcio perfettamente legittimo. Troppo spesso, sembra finire invasa da individui decisi a feticizzare i corpi e gli aumenti di peso di persone che non hanno mai acconsentito a ciò. Né hanno alcun desiderio di essere discussi in quel modo. Questi stessi personaggi si coinvolgeranno troppo spesso in relazioni che sono interamente incentrate sull'alimentazione sopra ogni altra cosa. A loro volta, non sembrano mai veramente investiti nel conoscere il loro partner come persona o nell'interessarsi a loro in modi non legati al feticismo stesso.

Un comportamento come questo non è onnipresente, naturalmente – ma, per come la vedo io, è più comune di quanto molti nella comunità vorrebbero. Non credo nel crimine del pensiero. Non sto dicendo che hai violato il consenso di qualcuno perché indossava un paio di stivali particolarmente belli in metropolitana e vederli accavallare le gambe quando si sono seduti ti ha eccitato. Quello che sto dicendo è che è un comportamento feticizzante farglielo sapere. Tienilo per te. Solo perché non sarebbe letto come apertamente sessuale da molte altre persone, non significa che non sia potenzialmente molesto lo stesso.